Super Martel: Chi siamo

Produzione e vendita on line ed al dettaglio di bocce da gioco sintetiche e da competizione, borsoni, calzature ed accessori

Il marchio Super Martel risale all´incirca a metà del secolo scorso (1950). A quel tempo le bocce da competizione venivano prodotte in legno, con la conseguenza che la durata delle stesse era molto limitata.

Perciò un imprenditore, amante di questo sport, dal momento che produceva parti plastiche per l´industria automobilistica, decise di sperimentare la costruzione di una boccia con i propri materiali.

Utilizzando la propria esperienza nel settore plastico, rivoluzionò l´intero sport delle bocce, rendendole molto piacevoli e migliorandone notevolmente l´estetica, per merito dei molteplici colori di plastica in commercio.

Da quel momento in poi la Super Martel, grazie anche ad enormi investimenti tecnologici, restò ed è tutt´ora ai vertici mondiali del settore per la produzione e la vendita di bocce professionali da competizione ed attrezzature per lo sport delle bocce.

Oggi la Super Martel con sede a Berra (Ferrara) vanta oltre ad una enorme potenzialità di produzione un sistema di lavorazione completamente computerizzato capace di finire la boccia precisa per sfericità una delle caratteristiche più importanti di questo sport al millesimo.
La qualità garantita dall’uso di leghe di straordinaria resistenza, fanno delle Super Martel un prodotto altamente affidabile, garantito nel tempo.

Il gioco delle bocce:

Il campo da gioco è un piano livellato rettangolare di lunghezza variabile da 24 a 28 metri e di larghezza da 3,5 a 5 metri, delimitato da tavole perimetrali. Lo scopo del gioco è avvicinare il più possibile le proprie bocce al pallino. Oltre ad "andare a punto" lanciando la boccia vicino al pallino; è possibile impedire il punto dell´avversario colpendo sia le sue bocce sia il pallino stesso. A questo scopo il lancio delle bocce può essere effettuato di "raffa" (tiro radente) o di "volo" cioè facendo effettuare alla propria boccia una parabola in aria entro uno spazio delimitato dal direttore di gioco.

Le bocce sono sfere di materiale sintetico con un diametro compreso fra i m/m 104 e i m/m 111 e un peso variabile da gr. 860 gr. 980. La misura per le gare nazionali e internazionali è 107 m/m e 920 gr. Il pallino ha un diametro di m/m 40 e pesa 90 gr. E´ possibile giocare individualmente (1 contro 1) con quattro bocce a testa, oppure " a coppie" (squadre di due persone) con 4 bocce a testa o in "terna" (3 contro 3) con 2 bocce per ogni giocatore.